sabato 24 giugno 2017

Un libro per due#1: "Leggere è una faccenda da gatti" di Alex Howard

Buona sera bookspediani!
Io e Sandy siamo super cariche e insieme abbiamo deciso di tuffarci in "Leggere è una faccenda da gatti" e di proporvi insieme la nostra recensione!
Amo tantissimo collaborare con Sandy de La Stamberga d'inchiostro e spero che anche a voi piaccia questa rubrica!
Ma bando alle ciance, iniziamo!


Titolo: Leggere è una faccenda da gatti
Autore: Alex Howard
Editore: Garzanti Editore
Genere: Narrativa
Data di pubblicazione: 11 maggio 2017




Con una zampa bianca e una nera e baffi eleganti, il Gatto della Biblioteca non è un gatto come gli altri. Alla calda casa di un essere umano preferisce la biblioteca dell’università di Edimburgo. I libri sono la sua vera passione, oltre al bacon e ai grattini dietro l’orecchio sinistro. È nei libri che trova le risposte ai rompicapo più stravaganti e scopre universali verità filosofiche. Sono le pagine di Nietzsche, Joyce, Orwell e Heaney a farlo riflettere sulle cose del mondo. 
Ma soprattutto i libri gli insegnano l’arte di leggere le profondità dell’animo umano e coglierne i segreti più nascosti. Gli umani, infatti, sono esseri complicati, a volte fragili e ingenui. Eppure sono anche piuttosto prevedibili e, in fondo, desiderano tutti le stesse cose: trovare l’amore, scoprire passioni nascoste, vivere emozioni forti. Da lettore esperto, il Gatto della Biblioteca sa bene che per ognuno di questi desideri c’è il libro giusto: 1984 ci offre una nuova prospettiva sul mondo, Shakespeare ha sempre una risposta per tutto, Harper Lee ci aiuta a prendere le decisioni giuste e ad ascoltare il cuore, mentre Trainspotting è la lettura perfetta per sentirsi su di giri. A volte basta la pagina di un libro a farci capire che la felicità sta nelle piccole cose. Perché i libri sono compagni fidati e ci indicano la via. E se sapremo seguire i consigli di lettura del Gatto della Biblioteca, troveremo quello che stiamo cercando. 
Ispirato alla storia del gatto Jordan, assiduo frequentatore nonché vero residente dell’Università di Edimburgo, questo romanzo tenero e irriverente è subito diventato un caso editoriale in Inghilterra, appassionando migliaia di lettori. È nata persino una pagina Facebook, che conta migliaia di fan e su cui tutti sono invitati a condividere i propri pensieri. Un libro sul potere e il fascino della letteratura. Un libro che ci insegna a conoscere noi stessi e a vedere il mondo con occhi diversi. Crediamo di saperla lunga, ma ci sbagliamo di grosso...



IL MIO VOTO






 Ormai è raro trovare una persona o famiglia che non possieda un animale domestico, soprattutto un gatto.
Io stessa ne possiedo due e ogni giorno mi domando cosa pensino di me e di tutto quello che succede attorno a loro.
E se i gatti fossero pensanti? Ecco questo è il caso di G.B., ossia il protagonista di questa carinissima avventura!
G.B. è un gatto pensante che vive nella biblioteca della sua città, Edimburgo, ed è circondato da quanti più libri possa mai desiderare.
Anziche giocare o passare del tempo all'aria aperta il nostro amico preferisce trascorrere le sue giornate a studiare.
G.B. è un gatto molto colto: Nietzsche e Joyce sono il suo pane quotidiano!


Black Cat and Books. Purrfect. Via @blackveiltattoo on Instagram.La sua sete di conoscenza non ha limite e per questo preferisce restare in biblioteca, circondato da libri che contengo tutte le risposte che il gatto si pone.
Ma non pensate che non gradisca le coccole e i grattini, croccanti e bacon e soprattutto ama dormire appollaiato nel suo angolino.
Ogni tanto riceve la visita di Bibliochat, il suo cugino francese e sebbene egli non sia un gatto pensante , i due riescono tranquillamente ad andare d'accordo e a trascorrere una piacevole serata insieme.
Nonostante i gatti pensanti siano famosi per la loro voglia di restare soli, a G.B. piace moltissimo socializzare con gli umani e vivendo in una biblioteca ha solo che l'imbarazzo della scelta!
Ovviamente non perde occasione anche per giudicare gli stessi comportamenti di noi esseri umani.


→ Searched for the sweetest, cutest and most adorable cats on Pinterest, and PINNED them ♣Attraverso G.B. assistiamo alla visione che il gatto ha di noi e veniamo quasi giudicati da lui, il quale ha un'opinione per ogni nostro comportamento e soprattutto un consiglio da darci.
Leggere è una faccenda da gatti infatti più che un libro a sè è una raccolta di piccoli consigli sulle letture che G.B. ci consiglia adatte alla situazione. E lasciatemelo dire questo gatto ha gusti davvero raffinati, non a caso molti dei libri che ci consiglia sono grandi classici che lui ovviamente ha già letto e amato.
Ma soprattutto ad ogni capitoletto si aggiunge un piccolo pezzo in più di informazione che il nostro gatto ricava dagli esseri umani.


White kitty on white books. I think cats know where they look particularly attractive and settle thereDevo ammettere che quando ho intrapreso la lettura di "Leggere è una faccenda da gatti" avevo in mente tutto un'altro scenario, tuttavia Alex Howard è riuscito a strapparmi un sorriso pagina dopo pagina e a farmi mille domande sui miei gatti.
Chi possiede un animale non può certamente perdersi questo libro, ma anche chi non ne possiede deve dargli assolutamente una possibilità.
Leggere è una faccenda da gatti è formato da poco più di 200 pagine ma è un libro che saprà incantarvi con la sua semplicità, saprà farvi sorridere e tenervi compagnia per qualche ora!
Che aspettate a venire a conoscer G.B?
Non siete curiosi anche voi di leggere  la storia di un gatto pensante?





mi raccomando, leggete anche quella di Sandy!

Sara

#Blogotur:"La rivincita di una libraia" di Cynthia Swanson - Intervista all'autrice



Buon pomeriggio bookspediani!
In questa giornata bollente noi vi teniamo compagnia con una bella intervista a Cynthia Swanson!
E sapete che tre copie del libro cercano casa?



IL ROMANZO


Titolo: La rivincita di una libraia
Autore: Cynthia Swanson
Editore: Garzanti
Genere: Narrativa
Data di uscita: 22 giugno 2017 

TRAMA:


Una libreria da salvare
Due vite tra cui scegliere
E la felicità come unico traguardo


Si dice che la vita sia tutta una questione di scelte: si prende una strada, ma poi si vorrebbe tornare indietro, convinti che tutto avrebbe potuto essere diverso. È quello che sta capitando a Kitty che, a trentotto anni, delusa dall’uomo che credeva essere l’amore della sua vita, ha preferito restare sola e circondarsi di pochi affetti sicuri. La sua unica vera gioia è una piccola libreria che ha aperto insieme all’amica del cuore Frieda. Ora, però, è un momento difficile per gli affari. Kitty lo sa bene ma non ha intenzione di mollare, perché non riesce a immaginarsi una vita diversa da quella in cui si sente al sicuro.
Eppure, proprio adesso inizia a sognare di essere la bella Katharyn, una donna che ha fatto altre scelte. Accanto a lei un marito premuroso, tre splendidi figli, di cui fa la mamma a tempo pieno, e uno stuolo di amici che la ammirano e la fanno sentire amata. All’inizio Kitty sembra non dare troppo peso a questi sogni che la visitano quasi ogni notte. Ma più cresce l’incertezza su quel che sarà di lei, più si chiede se non sia arrivato il momento di una svolta. Forse non è un caso che la vita che sogna sia tanto diversa dalla sua. Adesso Kitty non dovrà far altro che ascoltare il suo cuore e capire quali sono i suoi veri desideri. Perché il confine tra ciò che siamo e ciò che vorremmo essere è molto sottile e quando sogno e realtà si mescolano, le conseguenze sono del tutto imprevedibili




L'INTERVISTA




Dove hai trovato l'ispirazione per scrivere il libro?
Immagine correlataLa rivincita di una libraia è una storia su una donna che si ritrova tra la vita dei sogni e la vita reale.
Nessuna delle due vite è perfetta - ma può scegliere quale vuole? L'idea mi è venuta in un momento- davero parliamo di qualche secondo - nel quale ho iniziato a dubitare di appartenere alla mia vita. Quel momento è passato (ovviamente) ma mi ha fatto pensare ad un personaggio che poteva avere questi dubbi. Cosa farebbe continuare questa sensazione?


Avevi già tutto pianificato oppure è stata la storia a guidarti?
Avevo l'idea generale e la trama principale mi è arrivata in fretta. Ho capito presto che non sarebbe stata davvero una storia se non ci fosse stato un conflitto tra la vita dei sogni e la vita reale. Così mi sono dovuta assicurare che ci fosse e venisse rivelato a strati mentre la storia andava avanti.


Hai sempre voluto scrivere?
Scrivo da quando ero piccola. Ho pubblicato molte storie brevi e ho scritto altri due libri prima di questo ma nessuno di essi è stato pubblicato. Poi mi sono sposata e ho avuto tre figli in quattro anni e ho preso una pausa dalla scrittura quando i miei figli erano piccoli. Quando l'ispirazione per La rivincita di una libraia è arrivata, sapevo che era ora di tornare al lavoro.


Risultati immagini per cynthia swansonCome descriveresti il libro in cinque parole?
Intrigante, degno di discussione, stimolante.


Stai lavorando a qualcosa di nuovo?
Il mio secondo libro, La foresta di vetro, sarà pubblicato in America a febbraio 2018. E' ambientato nel 1960 ed è una storia su una giovane sposa che cerca di fare da genitore alla sua nipote teenager dopo che la mamma della ragazza sparisce. Ma presto la sposa capisce che anche la famiglia con la quale si è imparentata dopo il matrimonio ha molti segreti.


Come ti sei sentita quando hai saputo che il libro sarebbe stato pubblicato?
Il momento più bello è stato quando ho firmato il contratto con una fantastica agente (Susanna Einstein della Einstein Literary Management). Susanna è molto professionale e ha tanta esperienza. Era davvero entusiasta de La rivincita di una libraia quindi avevo un ottimo presentimento sul trovare una casa editrice per il libro. Ha fatto vedere il manoscritto alle 5 case editrici più importanti in America e dopo poche settimane HarperCollins ha comprato i diritti del libro.
Ero davvero molto emozionata perchè so che molti scrittori aspettano tanto tempo per avere il proprio lavoro in libreria.


Risultati immagini per julia robertsSo che il libro diventerà un film. Sei emozionata?
Si è bellissimo. C'era un interesse di Julia Roberts dall'inizio ma ci è voluto un pò di tempo dalla sua casa di produzione per trovare il budget e altri dettagli. La parte più bella è che ora ne posso parlare!
Ho dovuto tenere il segreto per tantissimo tempo-fino a quando Ms Roberts fosse pronta ad annunciarlo, il che è successo proprio a Maggio!


Qual è per te la parte più bella di essere un'autore?
Poter fare quello che ho sempre fatto ma avere un riconoscimento per questo e costruire un seguito di lettori fedeli. Amo interagire con i lettori, sia attraverso social media che ai book club, agli eventi letterari ecc. ecc. Se non scrivo, parlo di libri (sia miei che di altri) quindi è praticamente un sogno poter fare questo tutto il tempo.


Cosa consiglieresti agli autori emergenti?
Continuate a scrivere, non arrendetevi. Siate professionali e prendete voi stessi seriamente come scrittori. Se non siete voi i primi a prendervi seriamente, non lo faranno neanche gli altri.



Ed eccoci alla bellissima sorpresa per voi cari lettori!
Tre copie cercano casa e per offrirgli un riparo non vi resta che seguire queste semplici regole:

Diventare lettore fisso dei blog partecipanti
- Seguire su Instagram La Stamberga d'Inchiostro
- Commentare tutte le tappe del blog
- Mettere "Mi piace" alla pagina Facebook Garzanti
- (Facoltativa) Condividere sui vari social (Facebook, Twitter, etc..)




Non vi resta che seguire il blogtour!


In bocca al lupo a tutti!


Sara

venerdì 23 giugno 2017

Anteprima "Ogni nostra caduta" di Dennis Lehane

Torna Dennis Lehane!



Titolo: Ogni nostra caduta
Autore: Dennis Lehane
Editore: Longanesi
Genere: Thriller
Data di uscita: 28 agosto 2017 




Protagonista di Ogni nostra caduta è Rachel Childs, una giovane donna cresciuta con la sola madre, senza mai sapere nulla del padre. Rachel riesce a farsi strada nell’ambiente giornalistico, dalle pagine locali fino al piccolo schermo, diventando un’importante giornalista televisiva. Presto però arriva la prima caduta: dopo un improvviso crollo nervoso durante una diretta e l’esposizione mediatica per il video divenuto virale, la sua vita cambia radicalmente. Rachel decide di allontanarsi da tutto e tutti, costringendosi a un’esistenza da reclusa. Fino all’incontro con quello che sembra davvero essere il compagno, e poi marito, ideale. Ma basta un singolo evento, durante un piovoso pomeriggio d’inverno, per sgretolare questa sua vita perfetta, il suo matrimonio e Rachel stessa. Caduta suo malgrado in un fitto complotto fatto di inganni, violenza e forse pazzia, Rachel dovrà trovare da sola la forza di vincere paure inimmaginabili e di affrontare verità in grado di sconvolgere la mente.




la copertina originale
31751571








chi lo aspetta?

Sara

Anteprima "La piccola casa dei ricordi perduti" di Helen Pollard

Arriva un bellissimo romance

undefined

Titolo: La piccola casa dei ricordi perduti
Autore: Helen Pollard
Editore: Newton Compton
Genere: Romance
Data di uscita: 29 giugno 2017 



Emmy Jamieson arriva a La Cour des Roses, una bella pensione nella campagna francese, con l’intenzione di trascorrere due settimane di relax in compagnia di Nathan, il suo fidanzato. Tra loro c’è qualche problema, ma Emmy è certa che questa vacanza risolverà tutto. Si sbaglia… Neanche il tempo di disfare le valigie e Nathan se l’è già svignata con Gloria, la moglie di Rupert, il proprietario della pensione. L’uomo è scioccato ed Emmy, sentendosi in parte responsabile dell’accaduto, si offre di aiutarlo a gestire la pensione. Emmy ha il cuore a pezzi, ma si trova all’improvviso in una dimensione nuova, circondata da tanti amici. E anche da qualche uomo interessante: Ryan, il provocante giardiniere, e Alain, il ragazzo che si occupa dell’amministrazione, irritante ma bellissimo. Mentre Emmy si riappropria del proprio tempo e del contatto con la natura comincia a sentirsi a casa. Ma sarebbe una follia lasciare amici, famiglia e tutto ciò per cui ha sempre lavorato… O no?


la copertina originale
29247496







che dite?
Sara

Anteprima "Il segreto di Parigi" di Karen Swan

Torna Karen Swan

undefined

Titolo: Il segreto di Parigi
Autore: Karen Swan
Editore: Newton Compton
Genere: Romance
Data di uscita: 29 giugno 2017 



Da qualche parte, lungo le strade di Parigi, c’è un appartamento sommerso da strati di polvere e segreti: è stracolmo di opere d’arte d’inestimabile valore che sono rimaste lì, nascoste per decenni. L’incarico di valutare quei tesori è affidato a Flora, giovane e ambiziosa esperta d’arte, una donna in grado di mantenere il controllo durante un’asta da milioni di sterline, ma con serie difficoltà ad accettare un invito a cena a lume di candela. Flora ha il compito di ricostruire la storia di ogni dipinto presente nell’appartamento, per cercare di scoprire chi abbia tenuto nascoste quelle opere d’arte. Si ritrova così catapultata negli affari dei Vermeil, una famiglia del jet set internazionale che si muove tra Parigi e Antibes, e si rende ben presto conto di avere a che fare con qualcosa di poco chiaro. Xavier Vermeil sembra infatti intenzionato a porre un freno all’interesse di Flora per la sua famiglia. Che cosa nasconde? Ambientato in luoghi dalla bellezza mozzafiato e narrato con uno stile capace di avvincere il lettore, Il segreto di Parigi è un racconto intenso e impossibile da dimenticare.




la copertina originale
28535922







chi lo aspetta?
Sara

Anteprima "Regalami una stella" di Katie Khan

Nuovo arrivo in casa Newton!

undefined

Titolo : Regalami una stella
Autore: Katie Khan
Editore: Newton Compton
Genere: Young Adult
Data d'uscita: 7 settembre 2017




«Andrà tutto bene». Si guardano attorno, ma non c’è niente là fuori: nient’altro che l’universo nero, senza fondo, alla loro sinistra, e la terra, sospesa, alla loro destra. Allontanatisi dalla loro astronave e ormai fluttuanti nello spazio, Carys e Max si rendono conto che non riusciranno più a raggiungerla. Con sé non hanno niente che possa salvarli. Hanno solo novanta minuti d’aria a disposizione. Carys e Max non avrebbero mai dovuto innamorarsi. Le regole del mondo da cui provengono non lo permettono. Eppure, quando ha incontrato Carys, Max ha sovvertito quelle regole. Pur sapendo che sarebbe stato impossibile rimanere insieme per tanto tempo. Che amarsi realmente non sarebbe stato loro concesso. Ora, alla deriva e senza più niente che li trattenga se non il reciproco contatto, non possono fare altro che ricordare. Mentre i minuti scorrono inesorabili, nei loro pensieri rivive ogni istante della loro indimenticabile storia d’amore…



la copertina originale
26804769



la copertina e la trama sono pazzeschi!



Sara

Anteprima "Per sempre o per molto, molto tempo" di Caela Carter

Cari bookspediani arriva una piccola chicca



Titolo: Per sempre o per molto, molto tempo
Autore: Caela Carter
Editore: Mondadori
Genere: Libri per ragazzi
Data di uscita:  18 luglio 2017 



«Vorrei tanto poter entrare nel tuo cuore con un aspirapolvere e rassettare tutto per bene. Vorrei poter entrare nel tuo cuore in modo che tu possa sapere che ci sarò sempre, sempre.» Sballottati per anni da una famiglia all'altra, Flora e Julian non possono contare su molte certezze. Sanno di essere fratelli e che nulla, o quasi, li può separare, ma soprattutto sono sicuri di non essere mai nati: Siamo creature dell'oceano, siamo figli del caos, si ripetono, formulando strampalate teorie sulle proprie radici. Solo una cosa potrebbe convincerli del contrario: l'amore di Persona, la donna che finalmente li adotta e che non li abbandonerà mai, anche se a Flora le parole restano spesso sospese tra le labbra e Julian non può fare a meno di nascondere il cibo nell'armadio. Insieme a Persona il viaggio di Flora e Julian alla ricerca delle proprie origini può cominciare. A ogni tappa una nuova scoperta li attende: la sicurezza che l'affetto di una mamma dura Persempre, che solo partendo dal passato si può costruire il futuro e, soprattutto, che famiglia è qualsiasi nucleo di persone che insieme vive, cresce, ama.


la copertina originale
30531524





che dire..


Sara